Seleziona una pagina

Vertigine o Dizziness: quali differenze?

Vertigine o Dizziness

Non mi mantengo in piedi

Mi gira la testa

Mi sembra di essere in barca

Sono alcune dell’espressioni usate dalle persone che accusano sintomi vestibolari unitamente alla paura di cadere e di non essere in grado di stare in piedi autonomamente.

Vertigine e Dizziness, differenze

Ma qual è la differenza tra vertigine e dizziness?

VERTIGINE: Falsa sensazione di rotazione del proprio corpo o della testa, oppure degli oggetti dell’ambiente circostante.

DIZZINESS: Gli anglosassoni hanno inserito questo termine per indicare tutto ciò che non è vertigine (instabilità, disequilibrio, mancanza di terreno sotto i piedi, etc.).

Le strutture deputate al mantenimento dell’ equilibrio sono:

  • Orecchio interno (labirinto anteriore (la chiocciola) e posteriore, ma in particolare il posteriore);
  • Occhi (vista);
  • Sistema propriocettivo (recettori su mm., Articolazioni, in particolare collo e tronco, atm, barocettori piante dei piedi etc.).

L’equilibrio non è quindi un organo ma una molteplicità di sottosistemi integrati da un “computer centrale” identificabile con il cervelletto ed il tronco encefalico.

Molto importante è anche il ruolo del sistema limbico sia nella genesi sia nella percezione di un fastidio vertiginoso ad es. esagerazione nella descrizione e percezione dei sintomi.

Trattamenti di Riabilitazione e Fisioterapia

Lucia Pepe Fisioterapista - Metodo Mezieres

Rieducazione posturale

Il Metodo Mézières, è un metodo terapeutico che, in contraddizione con i diversi e numerosi principi classici, può considerarsi un’analisi dei problemi della statica, delle loro conseguenze patologiche sull’individuo e porta ad un trattamento della postura in modo del tutto globale.

Lucia Pepe Fisioterapista - Metodo Vodder

Linfodrenaggio manuale

Il Drenaggio Linfatico eseguito secondo il Metodo Vodder è una tecnica di massaggio esclusivamente manuale caratterizzata da movimenti leggeri e precisi che hanno con lo scopo di mettere in movimento la linfa al fine di neutralizzare quelle sostanze del metabolismo cellulare dannose per il corpo.

Lucia Pepe Fisioterapista - Riabilitazione vestibolare

Riabilitazione vestibolare

La Riabilitazione vestibolare è una tecnica che ha lo scopo di curare l’alterazione dell’equilibrio causata da patologie che interessano il sistema vestibolare al fine di ripristinare le funzioni alterate dell’equilibrio attraverso lo svolgimento di una serie di esercizi studiati ed elaborati a seconda delle specifiche esigenze presentate dal paziente.

Lucia Pepe Fisioterapista - Taping neuromuscolare

Taping neuromuscolare

Il Taping NeuroMuscolare (NMT) è una terapia riabilitativa che utilizza stimoli decompressivi e, in alcune situazioni, compressivi per ottenere effetti benefici sui sistemi muscoloscheletrico, neurologico, vascolarelinfatico.